Lunedì nero per chi vola. Alitalia cancella il 40% dei voli | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Lunedì nero per chi vola. Alitalia cancella il 40% dei voli
Notizie | GR24

Lunedì nero per chi vola. Alitalia cancella il 40% dei voli

di Valeria De Rosa

Audiostrip:
  • GR24 E' possibile che all'astensione dal lavoro di 24 ore - ad eccezione delle fasce garantite 7-10 e 18-21 - del comparto aereo...

    per ascoltare i contenuti multimediali
    installa adobe flash player

    Rating:

Di solito, il sindacato autonomo Cub non riceve molta attenzione. Sono indipendenti dai confederali ma hanno seguito e in questo momento è probabile che ne abbiano ancora di più. Quindi è possibile che all'astensione dal lavoro di 24 ore - ad eccezione delle fasce garantite 7-10 e 18-21 - del comparto aereo, aeroportuale e indotto degli aeroporti aderiscano in tanti. Il secondo sciopero è di 4 ore, dalle 13 alle 17, ed è dei controllori di volo. Alitalia ha cancellato il 40% dei voli, richiamato personale in servizio e attivato un piano di riprotezione dei passeggeri. Per i dipendenti il motivo dello sciopero è chiaro quanto mai banale: i tagli di posti di lavoro, di stipendi e di tratte. E di questo si parlerà nel pomeriggio quando allo stesso tavolo siederanno il governo, l'azienda e i sindacati. Un piano che i sindacati hanno già respinto, ma che anche per il governo è indigesto. Un piano sul quale le stesse banche creditrici non intendono scommettere perché ritenuto poco efficace. Un passo avanti e due indietro. Questa sembra Alitalia. Peccato che oltre ad aver inghiottito denaro, e non solo pubblico, la ex compagnia di bandiera abbia anche consumato dipendenti, senza mai riagguantare una linea di crescita e sviluppo. L'ex premier aveva utilizzato Alitalia come metafora del paese e nel 2015 rivolgendosi ai dipendenti aveva annunciato: "allacciatevi le cinture, l'Italia decolla".

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti