Luigi Di Maio a 24 Mattino su Radio 24: "L'analisi costi benefici sulla Tav arriverà prima delle Europee" | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Luigi Di Maio a 24 Mattino su Radio 24: "L'analisi costi benefici sulla Tav arriverà prima delle Europee"
Notizie | 24 Mattino - Morgana e Merlino

Luigi Di Maio a 24 Mattino su Radio 24: "L'analisi costi benefici sulla Tav arriverà prima delle Europee"

"Entro dicembre dobbiamo pubblicare lo studio preliminare. Noi stiamo cercando soltanto di verificare se i soldi spesi in questi anni sono stati spesi bene. Quest'analisi costi benefici deve finire presto, anche perché una parte di queste opere sicuramente partirà, visto che l'analisi costi benefici darà l'ok ed è per questo che dobbiamo farlo il prima possibile". Ha detto il vicepremier, Luigi Di Maio, a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24. "Alcuni imprenditori ha aggiunto Di Maio - erano preoccupati che saremmo andati a dopo le europee, ma il vicepremier ha assicurato: "No, nulla di questi giochini". E sulla partecipazione di Beppe Grillo o altri esponenti dei 5stelle alla manifestazione No Tav che si terrà sabato a Torino, Di Maio risponde: "Con Beppe non abbiamo parlato di questo. Sicuramente ci saranno rappresentanti del territorio che vorranno andarci, chi vorrà andare andrà, ovviamente".

Rating:
"Alzeremo le pensioni minime di invalidità a 780 euro". "Mi stupisce la decisione di Matteo Dall'Osso, che dal nostro gruppo alla Camera ha deciso di aderire a Forza Italia. Nella manovra ci occupiamo dei portatori di invalidità, chi ha una pensione di invalidità sotto i 780 euro la vedrà alzata a 780 euro nel caso in cui viva da solo e si trova in una situazione di difficoltà", ha detto il vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su radio 24, rispondendo alle critiche dell'ex deputato del Movimento 5 Stelle che ha lasciato in gruppo deluso dalla poca attenzione nei confronti dei disabili da parte del governo.

Rating:
"Quando ho visto mio padre che si scusava ho pensato: è il padre di un grillino". Noi del Movimento 5 stelle abbiamo ecceduto con il giustizialismo attaccando i padri degli altri? "No - ha risposto Di Maio - perché quando ho visto mio padre che faceva un video in cui si scusava per quello che aveva fatto 10 anni fa, ho pensato: comunque è il padre di un grillino". Ha detto il vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su radio 24 che poi ha aggiunto: "I padri degli altri, che in questi anni, in maniera attuale, non 10 anni fa, hanno mandato sul lastrico i risparmiatori, non hanno chiesto scusa a nessuno, anzi hanno chiesto aiuto ai figli che li aiutavano per salvare le banche".
Rating:

Guarda ultime puntate
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti