"Libera, i ragazzi dell'impresa" | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
"Libera, i ragazzi dell'impresa"
Notizie | Effetto giorno

"Libera, i ragazzi dell'impresa"

di Daniele Biacchessi

Audiostrip:
  • Effetto giorno le notizie in 60 minuti "Libera, i ragazzi dell'impresa" - Le inchieste di Daniele Biacchessi
    Rating:

La mafia è un fenomeno umano e come tutti i fenomeni umani ha un principio, una sua evoluzione e avrà quindi anche una sua fine. Così scriveva Giovanni Falcone. Ma per accelerare la sua fine c`è bisogno di impegno civile, pazienza, volontà, conoscenza, e tanto coraggio. L`Italia è il paese delle mille leggi buone ma poco applicate. C`è n`è solo una che fa più paura ai boss di Cosa Nostra, della Camorra, della 'ndrangheta, della sacra Corona Unita. Si chiama legge n. 109/96 sul riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie. Si perché la mafia la colpisci certamente con gli arresti, ma soprattutto nel conto corrente. La legge prevede l'assegnazione dei patrimoni e delle ricchezze di provenienza illecita a quei soggetti - associazioni, cooperative, Comuni, Province e Regioni - in grado di restituirli alla cittadinanza, tramite servizi, attività di promozione sociale e lavoro. A oggi sono oltre 28mila i beni sequestrati alle mafie per un valore complessivo di 15miliardi di euro. Almeno 11 mila i beni confiscati. La maggior parte si trovano in Sicilia, Campania, Calabria, Puglia, ma anche in Lombardia e nel Lazio. Il lavoro sui terreni confiscati ha portato alla produzione di olio, vino, pasta, taralli, legumi, conserve alimentari e altri prodotti biologici realizzati dalle cooperative di giovani e contrassegnati dal marchio di qualità e legalità Libera Terra. Ogni anno su questi terreni si svolgono i campi di volontariato internazionale con giovani provenienti da ogni parte del mondo. In Sicilia la Cooperativa Placido Rizzotto effettua l'inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati. In Calabria la cooperativa sociale di lavoro e produzione "Valle del Marro-Libera Terra" coltiva nella Piana di Gioia Tauro 60 ettari di terreni confiscati alla 'ndrangheta. In Puglia cresce la cooperativa Libera Terra. Sono i ragazzi che hanno fatto l`impresa, che difendono nel territorio la memoria delle vittime innocenti delle mafie. A loro e ai 900 familiari delle vittime di mafia, oggi a Roma si rivolgerà Papa Francesco che pregherà in una veglia. Poi quei ragazzi, domani si trasferiscono a Latina per la tradizionale Giornata della memoria e dell'impegno. Dal palco saranno letti i nomi delle vittime, cittadini, magistrati, giornalisti, appartenenti alle forze dell`ordine, sacerdoti, imprenditori, sindacalisti, esponenti politici e amministratori locali morti per mano delle mafie solo perché, con rigore e coerenza, hanno compiuto il loro dovere. E di questa Italia che abbiamo bisogno.

Guarda ultime puntate
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti