Forum Banca & Impresa. Banche e crediti deteriorati: il peggio è passato per il nodo NPL, ora sostegno alle PMI | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Forum Banca & Impresa. Banche e crediti deteriorati: il peggio è passato per il nodo NPL, ora sostegno alle PMI
Notizie | GR24

Forum Banca & Impresa. Banche e crediti deteriorati: il peggio è passato per il nodo NPL, ora sostegno alle PMI

di Anna Marino

Il peggio è passato per quanto riguarda le sofferenze delle banche, anche se è neccessario del tempo per trovare una soluzione al problema dei crediti deteriorati (Npl). Dopo l'avvertimento di ieri di Bankitalia e l'Abi, oggi il capo della segreteria tecnica del Ministero dell'economia e delle Finanze, Fabrizio Pagani, in una videointervista all'ottavo Forum banca e impresa de Il Sole 24 ore, ha rassicurato sul quadro delle sofferenze in pancia alle banche italiane: "Trovo che la questione degli Npl in Italia sia concentrata ad un numero limitato di casi come Mps e le due banche venete". "Se risolviamo - ha aggiunto - queste due situazioni risolviamo il tema. Unicredit e Intesa hanno fatto un lavoro di pulizia e non prsentano problemi. Le altre banche stanno lavorando con tempi naturali per lo smaltimento". La banca Monte dei Paschi di Siena resta, infatti, in rosso nell'ultima trimestrale ma la raccolta sale. Sono necessarie però ancora molte formalità tra delibere di cda, approvazione della Commissione Europea, decreti legge, per consentire entro fine mese l'ingresso dello Stato. Così rassicura Pagani sui tempi e sullo stato della banca: "Nelle prossime settimane dovrebbe giungere la decisione della commissione, direzione generale competitività, sugli aiuti e poi noi come Mef procederemo alla ricapitalizzazione. La banca è in sicurezza da qualche mese".

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:
E secondo Gennaro Casale partner e managing director di The Boston Consulting Group il fondo da 20 miliardi creato dal governo con il decreto "salvarisparmio" per le banche venete e che salva Mps è importante ma non sufficiente per risolvere le situazioni di crisi

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:
E la riduzione degl NPL nelle banche italiane richiederà più tempo, 5 anni invece di 3, secondo secondo Giuliano Cicioni, Partner KPMG Advisory

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:
Ora è tempo di sostenere le PMI come spiega il capo della segreteria tecnica del Ministero dell'economia e delle Finanze, Fabrizio Pagani. Introdotti in Italia con la Legge di bilancio 2017, i Piani individuali di risparmio (Pir) sembrano avere avuto una calda accoglienza da parte di diversi intermediari bancari che, fin dai primi mesi dell'anno, si stanno adoperando per implementarli e proporli alla clientela. Sono piani di risparmio dove vengono messi risparmi di PMI. E secondo Pagani stanno funzionando e sono sicuri

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:
E riguardo alle Banche Venete: l'auspicio è che arrivi l'ok dell'Ue prima estate, come afferma il consigliere delegato della Popolare di Vicenza, Fabrizio Viola, a margine dell'ottavo Forum banche e imprese, sulla vicenda delle due banche venete. Viola ha anche risposto ai giornalisti che gli chiedeva della vicenda giudiziaria di Monte dei Paschi di Siena che lo vede coinvolto come ex amministratore delegato. Sentiamolo al mic di Anna Marino

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:
Con Cattolica assicurazioni ci sono dei "contatti aperti e l'auspicio e' quello cge portino ad un nuovo progetto di banca-assicurazione". Sulla vendita della quota di Arca Sgr, il consigliere delegato della Popolare di Vicenza, Fabrizio Viola, ha affermato che spera in novità in tempi brevi".

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:
Viola da palco aveva sottolineato che non c'è un problema di continuità aziendale. "C'e' un calendario di lavori - ha aggiunto - e per il momento lavoriamo con l'auspicio che i tempi siano relativamente brevi. L'augurio è che porti a un risultato concreto. Se i tempi rimarranno nell'alveo previsto non ci saranno problemi di continuita' aziendale. Le due banche sono in condizione di funzionare in modo adeguato per un certo numero di mesi".

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti