Divorzio: La rivoluzione targata Simone Pillon | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Divorzio: La rivoluzione targata Simone Pillon
Notizie | GR24

Divorzio: La rivoluzione targata Simone Pillon

di Enza Loddo

Il divorzio cambierà volto, al via la pari genitorialità: doppio domicilio per i minori, mantenimento diretto, pari tempo coi figli, casa familiare al suo proprietario.
Ha preso il via l'iter del disegno di legge che riscriverà la storia del divorzio in Italia, è a firma del senatore leghista Simone Pillon prevede più tutele per i bambini che avranno diritto ad essere allevati alla pari da entrambi i genitori e a poter frequentare i parenti di entrambe le parti con una maggior cura anche del diritto al rapporto con i nonni; il mantenimento dei piccoli sarà "diretto" ossia ogni genitore provvederà direttamente alle spese necessarie secondo un programma (il piano genitoriale) a cui entrambi dovranno attenersi; non ci sarà più l'assegnazione della casa a un solo genitore (essendo entrambi parimenti affidatari), ma il legittimo proprietario potrà utilizzarla o lasciarla in uso e ricevere il pagamento di un affitto; i minori avranno un doppio domicilio e dovranno trascorrere lo stesso tempo con mamma e con papà (tranne diversi accordi che comunque non permettono che un genitore stia con il figlio meno di 12 giorni al mese).
Queste alcune delle novità previste nel disegno di legge che vede come primo firmatario l'avvocato Simone Pillon. Una cura in particolare verso le donne: "Nella valutazione dei capitoli di spesa dovrà essere tenuto conto non solo del reddito di ognuno dei genitori, ma anche il tempo che ciascuno dedica per i lavori domestici per la famiglia" ha detto Pillon e "in caso di violenza domestica non ci sarà ovviamente affido condiviso".
Resta chiaro però che vanno puniti con altrettanta fermezza coloro che fanno denunce false, calunniando il compagno/a, costoro saranno trattati al pari di un partner che fa violenza: dovranno risarcire il danno e perderanno la responsabilità genitoriale.

Pari genitorialità. Enza Loddo ha intervistato il senatore Simone Pillon

Rating:

La casa di famiglia, i nonni, il mediatore familiare e il coordinatore genitoriale. Simone Pillon al microfono di Enza Loddo
Rating:

I punti criticati
Rating:

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti