Destinazione Germania: Italiani quarti per espatrio. Cresce la voglia di emigrare: 8 lavoratori su 10 andrebbero oltreconfine | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Destinazione Germania: Italiani quarti per espatrio. Cresce la voglia di emigrare: 8 lavoratori su 10 andrebbero oltreconfine
Notizie | Giovani talenti

Destinazione Germania: Italiani quarti per espatrio. Cresce la voglia di emigrare: 8 lavoratori su 10 andrebbero oltreconfine

Stefano Giorgetti, Amministratore Delegato e Vice President di Kelly Services Italia

Audiostrip:
  • Giovani talenti Destinazione Germania: Italiani quarti per espatrio. Cresce la voglia di emigrare: 8 lavoratori su 10 andrebbero oltreconfine

    per ascoltare i contenuti multimediali
    installa adobe flash player

    Rating:

E' sempre più attraente la Germania, come terra di immigrazione - anche per gli italiani. Gli immigrati nel Paese sono cresciuti nel primo semestre 2014 del 20%, secondo l'Istituto di Statistica tedesco. 667mila gli immigrati in sei mesi: primi Paesi per arrivi Romania, Polonia e Bulgaria. Al quarto posto gli italiani, 35mila, che superano ampiamente spagnoli e greci. E l'81% dei lavoratori italiani si trasferirebbe all'estero. A certificarlo il "Kelly Global Workforce Index", dell'agenzia Kelly Services. Il dato della Penisola risulta dieci punti sopra la media generale. Il 49% degli italiani lavorerebbe volentieri in un Paese europeo, il 26% in Nord America. A "Giovani Talenti" Stefano Giorgetti, Amministratore Delegato e Vice President di Kelly Services Italia, precisa: a concretizzare i sogni di espatrio è però una minoranza...

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti