Dall'Onu sanzioni contro Pyongyang. Stop all'export di prodotti tessili e riduzione del greggio | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Dall'Onu sanzioni contro Pyongyang. Stop all'export di prodotti tessili e riduzione del greggio
Notizie | GR24

Dall'Onu sanzioni contro Pyongyang. Stop all'export di prodotti tessili e riduzione del greggio

di da Tokyo Stefano Carrer

Audiostrip:
  • GR24 Dall'Onu sanzioni contro Pyongyang. Stop all'export di prodotti tessili e riduzione del greggio
    Rating:

Pur se annacquata rispetto alla bozza originaria americana, la risoluzione votata all'unanimità dal Consiglio di sicurezza dell'Onu sulle nuove sanzioni internazionali alla Corea del Nord e' stata salutata con favore non solo dagli Stati Uniti, ma dai governi di Giappone e Corea del sud, che si sono affrettati a sottolineare come solo un approccio comune e severo della comunità internazionale potrà risultare efficace nel frenare le ambizioni nucleari e missilistiche del regime di Kim Jong Un. Certo a Washington come a Tokyo avrebbero preferito mettere alle corde il regime con embargo totale sul petrolio, che pero' non avrebbe superato la contrarietà di Cina e Russia, convinte invece a votare misure che per la prima volta ridurranno del 30% circa l'accesso a greggio e prodotti petroliferi, oltre a bandire l'export di prodotti tessili e l'import di gas liquidi e a introdurre nuove restrizioni sui lavoratori nordcoreani all'estero, oltre a sanzioni personali su alcuni esponenti del regime ma non sul leader Kim. A Tokyo e Seul si apprezza anche la celerità del voto, avvenuto solo una settimana dopo il sesto e più' potente test nucleare effettuato da Pyongyang. Certo ora si tratta di attuare con rigore le nuove penalità' e c'e' l a grande incognita sulla reazione del regime, che ha gia' sottolineato di non avere alcuna intenzione di rinunciare al suoi programmi militari. Per ora, va registrato che i mercati finanziari internazionali hanno completamente superato lo shock iniziale del test del 3 settembre scorso: oggi Borse in netto rialzo in Asia dopo il nuovo record a Wall Street.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti