Corruzione. Arresti di dirigenti e funzionari Anas. In manette anche l'ex sottosegretario Meduri | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Corruzione. Arresti di dirigenti e funzionari Anas. In manette anche l'ex sottosegretario Meduri
Notizie | GR24

Corruzione. Arresti di dirigenti e funzionari Anas. In manette anche l'ex sottosegretario Meduri

di Laura Bettini

Audiostrip:
  • GR24 L'inchiesta è stata denominata "Dama nera". I particolari saranno resi noti alle 10.30 alla presenza del procuratore di Roma...
    Rating:

"Vogliamo assoluta trasparenza" ha detto il ministro delle Infrastrutture Delrio commentando l'arresto dell'ex sottosegretario al ministero Luigi Meduri, avvenuto questa mattina nell'ambito dell'inchiesta delle fiamme gialle su episodi di corruzione all'Anas, per la realizzazione di opere pubbliche. Su ordine del gip di Roma sono state emesse ordinanze di custodia cautelare anche per 5 dipendenti Anas, 3 imprenditori e un avvocato. Le ipotesi di reato sono associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e voto di scambio. Luigi Meduri era stato per due anni, dal maggio 2006 al maggio 2008, sottosegretario alle Infrastrutture nel governo Prodi II. In precedenza era stato anche presidente della Regione Calabria.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti