La cintura di sicurezza compie 30 anni | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
La cintura di sicurezza compie 30 anni
Notizie | Gli Speciali di Radio 24

La cintura di sicurezza compie 30 anni

di Maurizio Caprino

Entrata in vigore il 26 aprile 1989, insieme ai seggiolini auto per bambini e, poco dopo al casco in motorino, fu una grande rivoluzione. Trent'anni dopo è un'abitudine allacciarsi la cintura di sicurezza salendo in auto o comprare un seggiolino appena nasce un bimbo. Ma è davvero una rivoluzione compiuta? Ed è servito a rendere le strade più sicure? Trent'anni dopo il Parlamento prepara nuove misure di sicurezza in auto, mentre in autostrada si torna a parlare di alzare il limite di velocità.Nella settimana in cui gli italiani sono in viaggio per i ponti di primavera raccontiamo la sicurezza che cambia, una rivoluzione anche nei costumi.

26 aprile 2019 - Il futuro: cosa ci attende.

Rating:

25 aprile 2019 - Dati incidenti: 30 anni di rivoluzione sicurezza.
Rating:

24 aprile 2019 - Il 26 aprile 1989, con gli italiani in viaggio per i ponti di primavera, scattava l'obbligo di cinture di sicurezza in auto. Fu una rivoluzione non senza polemiche. La stessa legge sancì anche l'entrata in vigore dei seggiolini auto per bambini. Allora passà in secondo piano, ma di fatto ha cambiato il nostro modo di viaggiare. Oggi terza puntata del nostro viaggio...
Rating:

23 aprile 2019 - Trent'anni fa entrava in vigore l'obbligo delle cinture di sicurezza. Seconda puntata del nostro viaggio per capire cosa è cambiato nella sicurezza in viaggio...
Rating:

22 aprile 2019 -
Tutti in viaggio in questi giorni di ponte. Allacciate le cinture...si parte. Eppure trent'anni fa era una novità. Proprio nei giorni del ponte del 25 aprile nel 1989 entravano in vigore le cinture di sicurezza. E allora con Gr24 questa settimana vi accompagniamo in viaggio tra sicurezza e storia dei costumi...
Rating:

Guarda ultime puntate
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti