Cercare e offrire lavoro con lo smartphone. Maltagliati (CornerJob): le aziende svecchino gli strumenti | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Cercare e offrire lavoro con lo smartphone. Maltagliati (CornerJob): le aziende svecchino gli strumenti
Notizie | Cuore e Denari

Cercare e offrire lavoro con lo smartphone. Maltagliati (CornerJob): le aziende svecchino gli strumenti


Audiostrip:
  • Cuore e denari "Il mercato del lavoro si sta spostando sempre di più sul digitale, e in particolare sul mobile...
    Rating:

«Il mercato del lavoro si sta spostando sempre di più sul digitale, e in particolare sul mobile, perché il 75% del traffico digitale in Italia passa da lì». Mauro Maltagliati, founder e Ceo Italia di CornerJob interviene così a Cuore e denari in merito alla difficoltà di incontro tra domanda e offerta occupazionale. «In Italia circa il 90-95% delle aziende sono Pmi e da varie ricerche sappiamo che la maggioranza di queste non è digitale, fa fatica a relazionarsi con quello che potrebbe essere il talento al di là del passaparola. Il primo consiglio è quello di svecchiare gli strumenti di ricerca e capire che oggigiorno il 75% del traffico digitale avviene attraverso applicazioni mobile, neanche attraverso i siti web delle aziende», ha proseguito, prendendo a esempio un operaio, tipico "target" da azienda manifatturiera: «probabilmente non ha più un pc a casa, ma è facilmente raggiungibile attraverso gli smartphone che sono in mano a tutti oggigiorno. Noi abbiamo una penetrazione superiore alle media europea di dispositivi mobili, inferiore invece dal punto di vista digitale. La maniera di raggiungere quei talenti è sicuramente attraverso la comunicazione mobile». Maltagliati si è soffermato anche su alcune considerazioni legate alla "fuga" dei talenti all'estero: «la gara per i talenti è internazionale: i giovani di oggi, soprattutto i cosiddetti millenials, sanno che il mercato europeo è aperto a tutti. Serve rendersi conto che il lavoratore non è più in attesa della chiamata come era prima, ma bisogna ingaggiarlo, e questo vale per qualsiasi livello di lavoratore: dall'operaio generico all'ingegnere specializzato».

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti