Il caso Siri e la difficile mediazione di Conte | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Il caso Siri e la difficile mediazione di Conte
Notizie | Effetto giorno

Il caso Siri e la difficile mediazione di Conte

di Daniele Biacchessi

Audiostrip:
  • Effetto giorno le notizie in 60 minuti L'analisi di Daniele Biacchessi
    Rating:

Diventa sempre più difficile la mediazione avviata dal premier Giuseppe Conte sul caso giudiziario che coinvolge da giorni il sottosegretario Siri.
Le posizioni di Luigi Di Maio e Matteo Salvini risultano, al momento, in conciliabili.
Di Maio chiede l'immediata rimozione di Siri dalle sue funzioni nel Governo, Salvini difende il sottosegretario ma gli chiede di farsi interrogare a breve dai magistrati.
La sensazione è che il M5s voglia giocarsi il primo jolly elettorale mirando ad uno dei pochi nervi scoperti della Lega, per giungere alla fine della campagna elettorale europea recuperando qualche voto perduto.
Conte dovrà incontrare Siri dopo il ritorno dal viaggio in Cina e poi decidere lunedì, prima della riunione del cdm. Il premier potrebbe comunque proporre la rimozione di Siri, ma per legge serve un Decreto del presidente della Repubblica, su proposta del presidente del Consiglio, di concerto con il ministro competente e sentito il Consiglio dei ministri. Il parere del Cdm in questo caso, non e' vincolante mentre l'accordo del ministro competente Danilo Toninelli - di fatto gia' c'e'. A quel punto, se Salvini si opponesse alla decisione non riconoscerebbe il ruolo del capo del governo arrivando allo strappo.

Guarda ultime puntate
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti