Cappato a 24 Mattino: rischio una condanna da 5 a 12 anni. Ma spero prevalgano principi di libertà fondamentali | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Cappato a 24 Mattino: rischio una condanna da 5 a 12 anni. Ma spero prevalgano principi di libertà fondamentali
Notizie | 24 Mattino con Oscar Giannino

Cappato a 24 Mattino: rischio una condanna da 5 a 12 anni. Ma spero prevalgano principi di libertà fondamentali


Audiostrip:
  • 24 Mattino con Oscar Giannino Marco Cappato dell'associazione Luca Coscioni
    Rating:

"Ieri è iniziato il processo. In Italia l'articolo 580 del Codice Penale del fascismo del 1930 prevede una condanna da 5 a 12 anni di carcere. Naturalmente esistono anche dei principi costituzionali, di libertà fondamentali, che spero possano prevalere". A dirlo è Marco Cappato dell'associazione Luca Coscioni intervistato da Luca Telese e Oscar Giannino nella trasmissione 24 Mattino su Radio 24. Cappato ripercorre la vicenda che oggi lo vede sotto processo: "Quello che ho fatto nove mesi fa è stato accompagnare Fabiano Antoniani, dj Fabo, completamente paralizzato e reso cieco tre anni prima da un incidente, per ottenere legalmente in Svizzera, dove si può fare, l'aiuto alla morte volontaria. L'obiettivo è che si possa ottenere anche in Italia, non è certo di accompagnare le persone in Svizzera, ma purtroppo in Italia se ne discute da 32 anni, tanti ne sono passati dalla prima proposta di legge sull'eutanasia". Cappato ha poi concluso ai microfoni di Radio 24: "Sono stato io ad autodenunciarmi al mio ritorno dalla Svizzera, non nego i fatti, non nego di avere aiutato dj Fabo, penso però che ci siano degli elementi di diritto costituzionale e internazionale che potrebbero consentire alla Corte di dichiararlo legittimo".

Guarda ultime puntate
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti