Il calcio (è) dei bambini: a Mosca la festa di "Football for Friendship" | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Il calcio (è) dei bambini: a Mosca la festa di "Football for Friendship"
Notizie | GR24

Il calcio (è) dei bambini: a Mosca la festa di "Football for Friendship"

di Dario Ricci

Audiostrip:
  • GR24 Il calcio (è) dei bambini
    Rating:

Si preparano alla festa del calcio, Mosca e la Russia tutta, inneggiando alla pace e all'amicizia che solo il pallone, a volte, riesce a portare. E allora in una capitale blindata in vista del match d'esordio tra i padroni di casa e l'Arabia Saudita, e per la festa dell'indipendenza celebrata proprio oggi, ecco spuntare 1500 giovani calciatori under12 da 211 Paesi. Sono quelli selezionati per Football for Friendship, il programma di calcio sociale promosso da Gazprom. Dallo Zambia all'Indonesia, dalla Nuova Zelanda alla Cina al Sud Sudan, bambini da tutto il mondo a inseguire un pallone e i valori più veri che il calcio, malgrado tutto, si forza di rappresentare. E c'è anche un pizzico d'Italia: Emmanuel Casciano, dal vivaio del Pescara al prato della Sapsan Arena, il campo di allenamento della Lokomotiv, ha strappato applausi a suon di gol.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti