Brivio boss Suzuki: "in Texas moto e Rins perfetti. Il podio ci piace" | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Brivio boss Suzuki: "in Texas moto e Rins perfetti. Il podio ci piace"
Notizie | Tutti Convocati

Brivio boss Suzuki: "in Texas moto e Rins perfetti. Il podio ci piace"


Audiostrip:
  • Tutti Convocati Brivio boss Suzuki: “in Texas moto e Rins perfetti. Il podio ci piace”
    Rating:

Suzuki regina del Texas nel giorno in cui abdica Marquez. Il suo giovane cavaliere è Alex Rins che batte Valentino Rossi e dà alla casa giapponese un successo che nella classe regina mancava dal 2016. Pilota spagnolo, moto giapponese, capo scuderia italiano, Davide Brivio: "A gennaio prima dell'inizio della stagione sentivamo che una vittoria stava arrivando – dice, intervenendo in Tutti Convocati - . Ovviamente era un pensiero segreto che tenevamo chiuso nel team. Correre per il mondiale è prematuro, ma certamente possiamo essere una outsider importante in tante gare e il podio ci piace". Su Rins: "E' un animale da gara che vive le prove come un tormento necessario". Sulla corsa al titolo: "Marquez sempre super-favorito. Valentino potrà giocarsi delle chances. Ma se tutto fosse già deciso ce ne staremmo a casa".

Guarda ultime puntate
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti