Brexit. Via libera alla legge di revoca della normativa europea | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Brexit. Via libera alla legge di revoca della normativa europea
Notizie | GR24

Brexit. Via libera alla legge di revoca della normativa europea

di Anna Marino

Audiostrip:
  • GR24 Brexit. Via libera alla legge di revoca della normativa europea

    per ascoltare i contenuti multimediali
    installa adobe flash player

    Rating:

Tolti gli ormeggi giuridici che legavano l'Europa al Regno Unito, ora Brexit salpa spedita verso il divorzio da Bruxelles. Dopo tre giorni di dibattito lungo e tirato tra voti a favore e contro eco delle divisioni sul referendum del giugno 2016 tra leave e remain, la Camera dei Comuni ha approvato il Great Repeal Bill: cruciale legge quadro destinata a cancellare l'European Communities Act del 1972, a revocare con la Brexit la potestà legislativa dell'Europa sul Regno Unito. La legge assorbe nella legislazione nazionale le norme europee per poi decidere quali mantenere e quali no. I si' sono stati 326, i no 290 e la fragile maggioranza del governo Tory di Theresa May ha tenuto. Modifiche a specifici punti potranno essere tuttavia apportate in successive letture 'tecniche' del testo. In gioco c'era e c'è il destino di ben 19.000 norme e direttive europee che regolano vita e negli affari dei cittadini britannici. Norme che quando l'addio all'Ue diverrà formale, presumibilmente nel 2019, avrebbero lasciato un vuoto gigantesco se non importate nel corpus legislativo del Regno. Intanto gli effetti della Brexit si sentono già nell'anno della Brexit sono stati mandati via dal regno unito quasi 5 mila europei, il 26 per cento in più rispetto all'anno prima, numero quadruplicato rispetto al 2010.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti