Bonus casa: si può beneficiare delle detrazioni se l'immobile è di proprietà di un familiare convivente? | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Bonus casa: si può beneficiare delle detrazioni se l'immobile è di proprietà di un familiare convivente?
Notizie | Due di Denari

Bonus casa: si può beneficiare delle detrazioni se l'immobile è di proprietà di un familiare convivente?


Audiostrip:
  • Due di denari Luca De Stefani, commercialista
    Rating:

La normativa che regola i bonus fiscali per la casa (come l'ecobonus del 65% per i lavori di miglioramento energetico, il rimborso del 50% per le ristrutturazioni e quello per il relativo acquisto di mobili) prevede che la detrazione possa essere beneficiata dal proprietario, dall'usufruttuario, dal nudo proprietario, cioè da chi ha un "diritto reale" sull'immobile. Approfondendo il tema a Due di denari con Luca De Stefani - commercialista ed esperto in materia fiscale per Il Sole 24 ORE - ci siamo chiesti se anche un familiare convivente con il proprietario possa godere dello stesso beneficio e avvalersi quindi delle agevolazioni, se le spese per i lavori sono a suo carico. De Stefani, come si può ascoltare nel contributo audio qui riportato - ci ha spiegato in quali casi si può verificare questa eventualità.

Guarda ultime puntate
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti