Azzurri, il sogno mondiale va conquistato già a Solna | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Azzurri, il sogno mondiale va conquistato già a Solna
Notizie | GR24

Azzurri, il sogno mondiale va conquistato già a Solna

di Dario Ricci

Audiostrip:
  • GR24 Azzurri, il sogno mondiale va conquistato già a Solna
    Rating:

Un esercito vichingo, una marea gialloblu. E' quella che aspetta gli azzurri a Solna. La Svezia orfana d'Ibrahimovic ci crede, o almeno ci vuol provare, a sgambettare la Nazionale quattro volte campione del mondo, ma che con Ventura al timone segue rotta malcerta, tanto da rischiare di infrangersi sugli scogli scandinavi. I rischi di un playoff a doppio taglio vanno anestetizzati già in terra di Svezia, per trasformare in pura festa il ritorno, lunedi a Milano, davanti ai 70mila di San Siro. per staccare il biglietto per Mosca e dintorni il ct torna ad affidarsi ai veterani. Il romanista de Rossi, insieme a Buffon unico reduce del trionfo di Germania2006, prova a scacciare così ansie e paure:"Non andare al mondiale sarebbe una macchia indelebile per la mia carriera, un'ipotesi che nessuno di noi vuole neppure prendere in considerazione". Intanto stasera si comincia con Croazia-Grecia e Irlanda del Nord-Svizzera; sabato l'andata tra Danimarca e Irlanda.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti