Autismo. L'Oms esclude collegamenti con i vaccini | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Autismo. L'Oms esclude collegamenti con i vaccini
Notizie | GR24

Autismo. L'Oms esclude collegamenti con i vaccini

di Arianna Filippini

Audiostrip:
  • GR24 Autismo. L'Oms esclude collegamenti con i vaccini
    Rating:

L'Organizzazione mondiale della sanità ha pubblicato un vademecum aggiornato sull'autismo. Il documento esclude ogni rapporto tra i vaccini infantili, in particolare quello trivalente contro morbillo, rosolia e parotite, e l'insorgenza della malattia. "È una storia iniziata negli anni '90", ha spiegato Giuseppe Remuzzi, direttore del dipartimento di medicina dell'ospedale di Bergamo, "quando un aumento dei casi di autismo negli Stati Uniti è stato messo in relazione con l'aumento delle vaccinazioni. In realtà, più recenti e accurate ricerche hanno dimostrato che l'ipotesi era del tutto infondata". "Le mamme italiane", ha concluso Remuzzi, "devono continuare a vaccinare i loro bambini in totale tranquillità per evitare il diffondersi di infezioni". Arianna Filippini

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti