Amministratore: aumentano le richieste di revoca. Può decidere anche un singolo condomino | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Amministratore: aumentano le richieste di revoca. Può decidere anche un singolo condomino
Notizie | Cuore e Denari

Amministratore: aumentano le richieste di revoca. Può decidere anche un singolo condomino

Avv. Eugenio Correale, direttore del centro studi di Anaci Lombardia

Audiostrip:
  • Cuore e denari Amministratore: aumentano le richieste di revoca. Può decidere anche un singolo condomino

    per ascoltare i contenuti multimediali
    installa adobe flash player

    Rating:

Con l'ultima riforma del condominio, entrata in vigore ormai quasi un anno fa (il 18 giugno 2013), sono aumentate del 30% le richieste di revoca dell'amministratore che arrivano nei tribunali, ma sono diminuiti i provvedimenti di revoca. "La notizia è ufficiale perché è stata data in un convegno dal presidente della 13esima sezione del Tribunale di Milano", ha confermato ai microfoni di Cuore e Denari l'avv. Eugenio Correale, direttore del centro studi di Anaci Lombardia, associazione nazionale degli amministratori condominiali e immobiliari. Secondo Correale molti condomini, "presi un po' dall'entusiasmo della riforma", avrebbero presentato "istanze di revoca alquanto infondate, perché radicate su ragioni formalistiche": «ha ritardato questo, quest'altro non era abbastanza completo». Insomma, scuse utilizzate per sbarazzarsi dell'amministratore. Molte richieste di revoca, quindi, "nascondevano polemiche di carattere personale", ha confermato Correale, aggiungendo che per questa ragione "la giurisprudenza ha agito da par suo e ha disposto le revoche tutte le volte in cui era stato violato quel comandamento che dice «non rubare», comandamento che la nostra giurisprudenza salvaguarda del tutto", e che quando il problema era sostanziale, "di quattrini che non sono stati rispettati", la revoca è stata disposta con assoluta immediatezza dal giudice. "Quando invece le questioni sono di polemica personale o meramente formalistiche, i giudici ritengono che sia cosa buona che l'amministratore sia deciso dalla maggioranza". Ma la revoca può essere decisa anche dal singolo condomino? Sì, stando a quanto detto da Coorreale: "nel caso di mancata utilizzazione del conto corrente, ad esempio, può decidere anche il singolo condomino. E' bene dirlo, perché l'utilizzazione del conto corrente è una regola minima di trasparenza della gestione economica e l'amministratore che non soddisfa questo requisito può essere considerato decaduto senza neppure bisogno di revoca. Diversamente, decide il tribunale - con ricorso, trattandosi di un provvedimento molto pesante per il professionista - perché la revoca disposta giudizialmente implica un comportamento irregolare e occorre che ci sia anche l'assistenza da parte dell'avvocato", ha concluso Correale.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti